Ponte della Vittoria

Escursionisti Ciclisti Appassionati di storia e di turismo della memoria
10 min

ll ponte sul Piave che collega i Comuni di San Donà e Musile fu costruito originariamente nel 1224. Durante la Grande Guerra, nel novembre del 1917, dopo la ritirata di Caporetto, l’infrastruttura fu fatta brillare per evitare l’avanzata delle truppe austriache. Dopo la Battaglia di Vittorio Veneto, nel 1918, le due sponde del “fiume sacro alla Patria” furono ricollegate, dapprima con un ponte di barche, e successivamente, nel 1919, in legno. Tra il 1921 e il 1922 il ponte fu ricostruito, su una struttura metallica, che è ancora oggi in uso. L’attuale ponte (detto “della Vittoria”) fu inaugurato il 12 Novembre 1922: è dedicato al Duca d’Aosta, Comandate della Terza Armata schierata sul Piave, al tempo della Grande Guerra.

Testo: Regione del Veneto
Foto: VeGAL

Accesso e informazioni utili

Accesso

Strada SS14

Informazioni

Centro visitatori “Walk of Peace, MUB Museo della Bonifica
Viale Primavera, 45
I‒30027 San Donà di Piave (VE)
+39 0421 42047
museobonifica@sandonadipiave.net, museicivici@sandonadipiave.net
https://www.museicivici.sandonadipiave.net/

Escursionisti Ciclisti Appassionati di storia e di turismo della memoria
10 min

Durata della visita

10 min

Coordinate GPS

45.625958, 12.563104

Periodo consigliato

gennaio‒dicembre

Materiali promozionali

Interreg