Collezione privata Šempeter e dintorni durante la Grande Guerra

Escursionisti Ciclisti Famiglie Appassionati di storia e di turismo della memoria Gruppi organizzati
1 h

La mostra, curata dall’associazione Društvo soška fronta 1915‒1917, raffigura la tragedia della popolazione locale che, dopo un anno di vita nelle immediate retrovie del fronte, nell’agosto 1916 dovette trasferirsi profuga. Raffigura anche episodi di guerra dai campi di battaglia vicini: Rožna Dolina, il monte Markov hrib (Monte San Marco), Šempeter (San Pietro), Šober e Vrtojba (Vertoiba), nonché la completa devastazione provocata dalla linea del fronte negli anni 1916‒17. La parte fotografica della mostra completa una selezione di oggetti militari originali utilizzati sul fronte dell’Isonzo da entrambe le parti coinvolte negli scontri. Un senso veramente unico di salto dal presente al passato è fornito dal diorama a grandezza naturale teso a rappresentare in maniera verosimile un episodio della vita militare in una trincea austro-ungarica a Šempeter. Siete invitati quindi nel rifugio “zaklonišče pod Pošto” a Šempeter, dove i membri di Društvo soška fronta vi condurranno con piacere attraverso la mostra svelando le storie degli oggetti esposti.

Testo: David Erik Pipan
Foto: David Erik Pipan

Accesso e informazioni utili

Accesso

La collezione si trova nel rifugio “zaklonišče pod Pošto” a Šempeter pri Gorici.

Informazioni

Muzejska zbirka Šempeter in okolica med prvo svetovno vojno
David Erik Pipan
Vrtojbenska cesta 21a
SI‒5290 Šempeter pri Gorici
+386 41 541 868
muzej@drustvo-soskafronta.si

La visita della collezione è possibile con precedente preavviso.

 

Escursionisti Ciclisti Famiglie Appassionati di storia e di turismo della memoria Gruppi organizzati
1 h

Durata della visita

1 h

Coordinate GPS

45.928297, 13.640535

Periodo consigliato

gennaio‒dicembre

Materiali promozionali

Interreg