Museo storico militare delle Alpi Giulie

Escursionisti Ciclisti Famiglie Appassionati di storia e di turismo della memoria Gruppi organizzati
1 h

L’insediamento minerario di Cave del Predil/Rabelj/Raibl si trova nel mezzo della stretta valle Val Rio del Lago/Jezernica, che si estende tra Chiusaforte (Kluže, Klausen) e il confine con la Slovenia e l’Austria. Il luogo è noto principalmente per la sua attività mineraria, che a causa della situazione economica della seconda metà del XX secolo ristagnava sempre più fino a quando la miniera è stata definitivamente chiusa alla fine del secolo. Di conseguenza, ciò ha portato a una forte riduzione del numero di abitanti di Cave del Predil e dei dintorni.
Nell’edificio dell’ex scuola elementare si trova il Museo storico militare delle Alpi Giulie, che mostra la storia dalle invasioni dei popoli barbari alla Seconda guerra mondiale nella zona. Il periodo della Grande Guerra e quello postbellico, quando la zona passò sotto il Regno d’Italia, è rappresentato nelle sale “Vittorio Veneto” e “Duca d’Aosta”.

Foto: Gabriele Menis, PromoTurismoFVG

Accesso e informazioni utili

Accesso

Da Tarvisio/Trbiž/Tarvis seguire le indicazioni per la Slovenia. Proseguire sulla strada statale SS54 in direzione Passo del Predil/Predel. Nel centro della località Cave del Predil/Rabelj/Raibl si trova il Museo; proprio di fronte all’ingresso della Miniera.

Informazioni

Coop Culture
Piazza della Chiesa
Fraz. Cave del Predil, Tarvisio (UD)
+39 338 9384052
cavedelpredil@coopculture.it
https://www.coopculture.it/en/events.cfm?id=121

Tarvisio Infopoint
Via Roma, 14
I–33018 Tarvisio (UD)
+39 0428 2135
info.tarvisio@promoturismo.fvg.it
www.turismofvg.it

Escursionisti Ciclisti Famiglie Appassionati di storia e di turismo della memoria Gruppi organizzati
1 h

Durata della visita

1 h

Coordinate GPS

46.440973, 13.572056

Periodo consigliato

giugno‒settembre

Materiali promozionali

Interreg