Cimitero militare austro-ungarico di Dutovlje

Escursionisti Ciclisti Appassionati di storia e di turismo della memoria
30 min

Durante la Grande Guerra tra Dutovlje e Kreplje c’era un importante nodo ferroviario che collegava Trieste/Trst, Gorizia/Gorica e Ljubljana (Lubiana). Da questa zona di retrovia, le truppe erano inviate alle diverse zone del fronte. Già nel 1916 in questo luogo c’era un piccolo cimitero militare chiamato “Epidemiefriedhof” (cimitero per malattie contagiose). Con il tempo durante la guerra venne ampliato e alla fine del conflitto contava 697 tombe. Dopo la guerra venne sistemato dalle autorità italiane, che organizzarono e riunirono i cimiteri di guerra minori in cimiteri più grandi. Il cimitero di Dutovlje fu così ampliato in modo significativo, visto che in quest’area furono sepolti le spoglie dai cimiteri militari dei dintorni. In base alle informazioni in possesso, in esso sono sepolti 1374 soldati austro-ungarici.

Elenchi dei soldati caduti

Foto: (1, 2) Simon Kovačič; (3) Fundacija Poti miru

 

Accesso e informazioni utili

Accesso

Il cimitero militare si trova in una dolina a sud di Dutovlje, non lontano dal cimitero civile. L’accesso più facile al cimitero è lungo la strada principale che porta da Dutovlje a Kreplje. Dopo poco più di 400 metri si arriva al cimitero civile, dietro il quale dalla strada principale si dirama una carrareccia che conduce ad una vicina dolina che ospita il cimitero militare.

Informazioni

Center za obiskovalce Pot miru, Kobarid

(Centro visitatori “Walk of Peace”, Kobarid)

Gregorčičeva ulica 8

SI–5222 Kobarid

+386 5 389 0167, +386 31 586 296

turizem@potmiru.si, info.italy@thewalkofpeace.com

www.thewalkofpeace.com

 

TIC Štanjel

Štanjel 1a

SI–6222 Štanjel

+386 5 769 00 56, +386 41 383 986

info@visitstanjel.si

https://www.visitstanjel.si/

Escursionisti Ciclisti Appassionati di storia e di turismo della memoria
30 min

Durata della visita

30 min

Coordinate GPS

45.749292, 13.833305

Periodo consigliato

gennaio‒dicembre

Materiali promozionali

Interreg