Cimitero militare austro-ungarico di Bate

Escursionisti Appassionati di storia e di turismo della memoria
15 min

Il cimitero militare austro-ungarico di Bate si trova accanto al cimitero civile a Bate. In esso vennero dapprima sepolti i soldati austro-ungarici che nelle prime dieci battaglie del fronte dell’Isonzo caddero nei campi di battaglia tra Kanal e Deskle o soccombettero alle ferite nel vicino ospedale. Conclusa l’Undicesima Battaglia dell´Isonzo, durante la quale i difensori austro-ungarici si spostarono sull’altopiano della Banjšice (Bainsizza), sul campo rimasero molti soldati non sepolti. Dopo l’occupazione di questo territorio, gli italiani seppellirono in una necropoli varie migliaia di soldati ignoti. Le spoglie dei soldati italiani, sepolti in questo cimitero, vennero riseppelliti nel 1935 nell’ossario italiano a Oslavia/Oslavje. Allora il cimitero venne sistemato e le logore insegne tombali in legno vennero sostituite con quelle in cemento. La dimensione originale del cimitero era abbastanza maggiore, una parte accanto alla chiesa di Santa Croce venne però utilizzata per allargare il cimitero civile. Le tombe in cemento conservate vennero utilizzate, in occasione di una risistemazione del cimitero, per la costruzione di un muro ovale con quattro archi.

Elenchi dei soldati caduti

Foto: (1) Fundacija Poti miru; (2, 3) Simon Kovačič

Accesso e informazioni utili

Accesso

Il cimitero militare si trova accanto al cimitero civile, al confine settentrionale del paese di Bate. Bate si trova sull’altopiano di Banjšice (Bainsizza); l’accesso è possibile da diverse direzioni: Kanal ob Soči, Avče, Grgar o da Čepovan. Accanto alla chiesa di Santa Croce c’è il cimitero civile, accanto al quale c’è anche il cimitero militare.

Informazioni

Center za obiskovalce Pot miru, Kobarid

(Centro visitatori “Walk of Peace”, Kobarid)

Gregorčičeva ulica 8

SI–5222 Kobarid

+386 5 389 0167, +386 31 586 296

turizem@potmiru.si, info.italy@thewalkofpeace.com

www.thewalkofpeace.com

Escursionisti Appassionati di storia e di turismo della memoria
15 min

Durata della visita

15 min

Coordinate GPS

46.045588, 13.676991

Periodo consigliato

gennaio‒dicembre

Materiali promozionali

Interreg