Batteria permanente Ragogna Bassa

Escursionisti Ciclisti Famiglie Appassionati di storia e di turismo della memoria Gruppi organizzati
Facile | 1 h

La Batteria permanente “Ragogna Bassa” è uno dei punti dell’Itinerario del complesso fortificato del Monte di Ragogna, posto sul pendio del Monte di Ragogna alto 512 metri sopra la sponda sinistra del Tagliamento. Questo monte fu fortificato dagli italiani già nel 1909, dato che erano consapevoli della posizione strategica e dell’importanza per la difesa dei ponti Cornino e Pinzano.
Dalle postazioni permanenti di artiglieria di Ragogna Bassa, l’Esercito Italiano controllava l’attraversamento del Tagliamento nell’area del Ponte di Pinzano. Qui sono stati installati cannoni di calibro 149 mm e un deposito di munizioni e un rifugio sono stati situati nel sottosuolo. Non lontano da qui è stato predisposto anche una cisterna idrica.

Foto: Paolo da Pozzo, PromoTurismoFVG

Accesso e informazioni utili

Accesso

Dal comune di Ragogna proseguire fino in località San Pietro seguendo le indicazioni per il Castello. Al bivio, mantenere le destra e salire lungo la salita al Monte sino al secondo e ultimo tornante da dove inizia il sentiero per la Batteria.

Informazioni

Gruppo Storico Friuli Collinare – Museo della Grande Guerra di Ragogna
Via Roma, 23 località San Giacomo
I‒33030 Ragogna (UD)
+39 0432 954078
info@grandeguerra-ragogna.it
www.grandeguerra-ragogna.it

Udine Infopoint
Piazza I° Maggio, 7
I–33100 Udine
+39 0432 295972
info.udine@promoturismo.fvg.it
www.turismofvg.it

Escursionisti Ciclisti Famiglie Appassionati di storia e di turismo della memoria Gruppi organizzati
Facile | 1 h

Durata della visita

1 h

Coordinate GPS

46.187147, 12.970251

Altitudine

380 m

Periodo consigliato

marzo‒ottobre

Equipaggiamento

Scarpe e abbigliamento da trekking

Materiali promozionali

Interreg