Cimitero militare austro-ungarico di Ajdovščina

Escursionisti Ciclisti Appassionati di storia e di turismo della memoria Gruppi organizzati
20 min

Il cimitero militare austro-ungarico di Ajdovščina (Aidussina) si trova accanto a quello civile. Venne realizzato già nel settembre 1915 e fu ampliato nell’ottobre 1916. In esso sono sepolti gli appartenenti all’esercito austro-ungarico morti negli ospedali di Ajdovščina per le conseguenze delle ferite. Nel cimitero sono seppelliti anche soldati morti durante il bombardamento aereo italiano della stazione ferroviaria, della piazza e degli ospedali da campo dei dintorni, ed i piloti morti nei numerosi combattimenti aerei sul più ampio territorio di Ajdovščina e dei suoi dintorni. Dai dati delle autorità italiane che negli anni Trenta si occuparono dello scavo dei cimiteri militari, risulta che qui sono sepolti 2514 soldati.

Nel 1982 il cimitero è stato risistemato, perdendo però in questo modo del tutto la sua fisionomia originaria.

Elenchi dei soldati caduti

Foto: (1–3) Fundacija Poti miru; (4) Archivio di Mitja Močnik

Accesso e informazioni utili

Accesso

Il cimitero militare di Ajdovščina si trova alla periferia della città di Ajdovščina, proprio accanto al cimitero civile. L’accesso più facile al cimitero è dalla direzione di Nova Gorica verso Ajdovščina, dove, proprio all’ingresso in città, si trovano prima un aeroporto sportivo e uno stadio e poi i cimiteri militare e civile.

Informazioni

Center za obiskovalce Pot miru, Kobarid

(Centro visitatori “Walk of Peace”, Kobarid)

Gregorčičeva ulica 8

SI–5222 Kobarid

+386 5 389 0167, +386 31 586 296

turizem@potmiru.si, info.italy@thewalkofpeace.com

www.thewalkofpeace.com

 

TIC Ajdovščina

Prešernova ulica 9

SI–5270 Ajdovščina

+386 5 365 91 40, +386 31 355 110

ajdovscina@vipavskadolina.si

www.vipavskadolina.si

Escursionisti Ciclisti Appassionati di storia e di turismo della memoria Gruppi organizzati
20 min

Durata della visita

20 min

Coordinate GPS

45.887536, 13.895844

Periodo consigliato

gennaio‒dicembre

Materiali promozionali

Interreg