Cimitero militare di Val da Ros

Escursionisti Appassionati di storia e di turismo della memoria Gruppi organizzati
20 min

Il Cimitero militare Val da Ros fu sistemato dalla popolazione locale dopo la battaglia di Pradis nel novembre del 1917 quando gli italiani cercarono di fermare l’avanzata delle truppe austro-ungariche e tedesche. Furono qui sepolti i soldati di entrambi gli schieramenti. Dopo la Grande Guerra i le spoglie dei soldati, sepolti nei cimiteri di Pielungo e Forno, furono trasferite al cimitero di Val da Ros. Negli anni ’30 del XX secolo i soldati italiani furono trasferiti in uno degli ossari eretti dal regime fascista. Tutt’ora si possono vedere le lapidi delle tombe dei soldati italiani, le croci invece segnano le tombe dei soldati tedeschi. Nel cimitero c’è anche un monumento a forma di piramide.

Elenchi dei soldati caduti
Foto: Paolo da Pozzo, PromoTurismoFVG

Accesso e informazioni utili

Accesso

Da Clauzetto la strada SP55 conduce sino a Val da Ros (Via Pradis di Sopra). Dopo 4,2 chilometri il cimitero si trova alla vostra sinistra. Nella curva subito dopo il cimitero svoltare a sinistra. Parcheggiare la vettura vicino al cimitero.

Informazioni

Comune di Clauzetto
Via Fabricio, 90,
I‒33090 Clauzetto (PN)
+39 0427 80323
protocollo@com-clauzetto.regione.fvg.it

Escursionisti Appassionati di storia e di turismo della memoria Gruppi organizzati
20 min

Durata della visita

20 min

Coordinate GPS

46.257481, 12.899147

Periodo consigliato

marzo‒novembre

Materiali promozionali

Interreg