Trieste/Trst

Escursionisti Famiglie Appassionati di storia e di turismo della memoria Gruppi organizzati
1‒2 giorni

La città di Trieste/Trst si trova tra il mare e la costa che sale verso l’altopiano carsico. È capoluogo della Regione Friuli Venezia Giulia e mette a disposizione del visitatore un vero e proprio tesoro culturale, storico ed artistico: palazzi, angoli caratteristici nascosti e vecchi caffé storici in cui si sedevano letterati come Italo Svevo, James Joyce e Umberto Saba. Prima della Grande Guerra, Trieste faceva parte dell’Impero austro-ungarico e le fu attribuito lo status di porto franco, rendendola il centro principale degli scambi commerciali e culturali tra l’Europa mediterranea e quella germanica. La convivenza multiculturale iniziò ad incrinarsi, alla fine del XIX secolo, dalla nascita dei nazionalismi e dell’irredentismo che alla fine fu uno dei motivi dell’ingresso nella Grande Guerra del Regno d’Italia. La conquista di Trieste fu quindi uno dei grandi obiettivi della propaganda di guerra italiana, ma le linee diffensive austro-ungariche attorno al Monte Ermada/Grmada impedirono di giungere in città. L’esercito italiano la conquistò solo dopo la resa dell’Impero austro-ungarico, al termine del conflitto. Oggi a ricordare gli avvenimenti accaduti cent’anni fa ci sono le intitolazioni a vie e piazze cittadine, numerosi monumenti e musei

Foto: (1) Fundacija Poti miru; (2, 3) Marco Milani, PromoTurismoFVG; (4) Maurizio Valdemarin, PromoTurismoFVG

Accesso e informazioni utili

Informazioni

Centro visitatori “Walk of Peace”, Trieste Info Point
Piazza Unità d’Italia, 4/b
I–34121 Trieste
+39 040 3478312
info.trieste@promoturismo.fvg.it
https://www.turismofvg.it/

Escursionisti Famiglie Appassionati di storia e di turismo della memoria Gruppi organizzati
1‒2 giorni

Durata della visita

1‒2 giorni

Coordinate GPS

45.653558, 13.772821

Periodo consigliato

gennaio‒dicembre

Materiali promozionali

Interreg