Museo La Zona Carnia nella Grande Guerra 1915–1918

Escursionisti Ciclisti Famiglie Appassionati di storia e di turismo della memoria Gruppi organizzati
1 h

Il museo La Zona Carnia nella Grande Guerra 1915‒1918 a Timau ospita numerosi resti e altri oggetti rinvenuti nelle colline circostanti. Una parte è dedicata anche alle portatrici carniche. Il museo è gestito dall’Associazione Amici delle Alpi Carniche e dal Comune di Paluzza.
Oltre a oggetti vari, armi, equipaggiamento militare, fotografie, vi sono anche un barile per l’alcol, fornelli utilizzati per riscaldare i soldati, documenti su operazioni chirurgiche, medicinali, strumenti chirurgici, barelle e arti protesici.
Una visita al museo può essere un punto di partenza per visitare i vicini Musei all’aperto Pal Piccolo/Kleiner Pal e Freikofel, situati sopra il Passo di Monte Croce Carnico/Plöckenpass.

Foto: Paolo da Pozzo, PromoTurismoFVG

Accesso e informazioni utili

Accesso

Provenendo dall’autostrada A23 Palmanova–Tarvisio/Trbiž/Tarvis, uscire al casello di Carnia. Percorrere la strada statale SS52 fino a Tolmezzo, da Tolmezzo proseguire sulla strada statale SS52 bis in direzione del Passo di Monte Croce Carnico/Plöckenpass, Austria.

Informazioni

Museo della Grande Guerra Timau
Via Nazionale, 90
Fraz. Timau
I‒33026 Paluzza (UD)
+39 0433 779168, +39 0433 779078
info@museograndeguerratimau.com
www.museograndeguerratimau.com 

Escursionisti Ciclisti Famiglie Appassionati di storia e di turismo della memoria Gruppi organizzati
1 h

Durata della visita

1 h

Coordinate GPS

46.58249, 13.00452

Periodo consigliato

giugno‒settembre

Materiali promozionali

Interreg