Cimitero di Sant’Anna a Trieste/Trst

Escursionisti Appassionati di storia e di turismo della memoria
1 h

Nel 1825 sul colle di Sant’Anna, alla periferia sud di Trieste/Trst, venne individuata una zona nella quale avrebbe dovuto trovare spazio un grande cimitero che sarebbe servito alle esigenze dell’intera città. Con gli anni il cimitero fu arricchito dal punto di vista architettonico da nume­rosi monumenti tombali realizzati dalle famiglie triestine abbienti. Nel corso del XX secolo fu poi ampliato ed in esso venne inserito il nuovo cimitero militare dove vennero sepolti i caduti della Prima e della Seconda guerra mondiale. Nel complesso del cimitero militare c’è la cosiddetta Ara dei Caduti. Si tratta di uno dei più importanti monumenti realiz­zati in memoria delle vittime della Prima guerra mondiale. Concepito dall’architetto Carlo Polli, se ne prese carico l’allora autorità fascista. All’Ara dei Caduti furono trasportati dal vecchio ossario le spoglie dell’irredentista Guglielmo Oberdan e di altri settantadue volontari caduti nella Grande Guerra. Il monumento, inaugurato il 26 maggio 1929, si trova su uno spiazzo in cima ad una breve gradinata. È caratterizzato da più simboli che combinano la memoria della Grande Guerra con l’ideologia fascista e la cultura classica: dagli elmi ellenici alle armi moderne ed alle aquile imperiali. Per sottolineare ancora di più l’eroismo dei volontari in guerra, nella pietra è stata scolpita una frase che ricorda le vittime spartane nella battaglia delle Termopili: Come gli eroi di Sparta tornammo sugli scudi.

Elenchi dei soldati caduti
Foto: Ufficio Immagini Comune di Trieste

Accesso e informazioni utili

Accesso

L’accesso è possibile da Via dell’Istria, 206, Trieste.

Informazioni

Centro visitatori “Walk of Peace”, Trieste Info Point
Piazza Unità d’Italia, 4/b
I–34121 Trieste
+39 040 3478312
info.trieste@promoturismo.fvg.it
https://www.turismofvg.it/

Escursionisti Appassionati di storia e di turismo della memoria
1 h

Durata della visita

1 h

Coordinate GPS

45.627696, 13.798878

Periodo consigliato

gennaio‒dicembre

Materiali promozionali

Interreg