Piazza Oberdan

Escursionisti
20 min

Piazza Oberdan prende il nome dall’irredentista di origini slovene Wilhelm Oberdank, che cambiò il proprio nome in Guglielmo Oberdan. Fu arrestato dalle autorità austriache per aver pianificato l’assassinio dell’imperatore Francesco Giuseppe nel 1882 e, dopo essersi dichiarato colpevole, venne condannato a morte per impiccagione.
In epoca austro-ungarica si trovava una grande caserma in Piazza della Caserma/Kasernenplatz, sostituita da una serie di edifici in stile razionalista costruiti negli anni ’30 e ’40. In uno di questi edifici si trova il Museo del Risorgimento in cui si può anche vedere la cella in cui venne imprigionato Guglielmo Oberdan.

Fonte: Bezin Erika, Dolhar Poljanka: Kako lep je Trst, Grafica Goriziana, Trieste, 2012, pagg. 88‒89.
Foto: Massimo Crivellari, PromoTurismoFVG

Accesso e informazioni utili

Informazioni

Trieste Info Point
Piazza Unità d’Italia, 4/b
I–34121 Trieste
+39 040 3478312
info.trieste@promoturismo.fvg.it
https://www.turismofvg.it/

Escursionisti
20 min

Durata della visita

20 min

Coordinate GPS

45.654099, 13.775579

Periodo consigliato

gennaio‒dicembre

Materiali promozionali

Interreg