Monte Čukla

Escursionisti Appassionati di storia e di turismo della memoria
Impegnativa | 7–8 h

Il Čukla è un’altura rocciosa all’altezza di 1756 metri sul versante meridionale del Rombon. Durante la Grande Guerra nelle zone occidentali del Čukla erano disposti quattro battaglioni dell’esercito italiano. Sul campo di battaglia del Rombon le maggiori battaglie si svolsero proprio per il dominio su queste posizioni. Oggi, queste circostanze sono ricordate dal monumento agli alpini posto sulla cima del Čukla.

Testo: Miloš Domevšček
Foto: (1) Jure Batagelj, Fundacija Poti miru; (2) Leon Četrtič, Fundacija Poti miru

Accesso e informazioni utili

Accesso

Il percorso inizia sopra Kaninska vas (Bovec), porta lungo il rifugio per cacciatori sulla malga Goričica e poi sul Čukla, dove sono visibili numerosi resti italiani del periodo della Grande Guerra (3.30 h).

L’accesso è possibile anche lungo il crinale dalla stazione B della funivia del Kanin/Monte Canin (3.30 h) o dalla fortezza di Kluže e quota 1313 (3.30 h).

Informazioni

TIC Bovec
Trg golobarskih žrtev 22
SI–5230 Bovec
+386 5 384 19 19
info.bovec@dolina-soce.si
www.soca-valley.com

Escursionisti Appassionati di storia e di turismo della memoria
Impegnativa | 7–8 h

Durata della visita

7–8 h

Coordinate GPS

46.358598, 13.547344

Altitudine

1756 m

Periodo consigliato

maggio‒ottobre

Equipaggiamento

Scarpe e abbigliamento da trekking, cibo e bevande al sacco, torcia elettrica, bastoni da trekking

Materiali promozionali

Interreg