Parco della Rimembranza sul Colle di San Giusto

Escursionisti Famiglie Appassionati di storia e di turismo della memoria Gruppi organizzati
2 h

Nel centro di Trieste/Trst, sul versante del Colle di San Giusto, nel maggio 1926 fu realizzato il Parco della Rimembranza. In mezzo al ver­de, attraversato dalla Via Capitolina, sono collocate delle pietre carsiche con scolpiti i nomi ed i reparti militari di appartenenza dei triestini caduti nelle precedenti guerre. Il parco è suddiviso in 26 settori nei quali sono posizionate le pietre carsiche; i settori dal 16 al 25 sono dedicati alla Grande Guerra.
I Parchi della Rimembranza iniziarono ad essere creati (anche con scopi ideologici e propagandistici) nei primi anni del fascismo, con l’organiz­zazione di Dario Lupi, allora sottosegretario del Ministero della scuola. Erano uno spazio di devozione ma, allo stesso tempo, di controllo sulla memoria legata al conflitto verificatosi tra il 1915 e il 1918. Lupi fu ispirato dall’Albero della libertà, uno dei simboli della Rivoluzione francese, per questo motivo, e per la funzione che aveva all’interno del ministero, iniziò a sollecitare in tutte le scuole italiane l’apertura di uno spazio sacro in ricordo dei caduti nella Grande Guerra.

Foto: Schirra/Giraldi, PromoTurismoFVG

Accesso e informazioni utili

Accesso

Via Capitolina

Informazioni

Centro visitatori “Walk of Peace”, Trieste Info Point
Piazza Unità d’Italia, 4/b
I–34121 Trieste
+39 040 3478312
info.trieste@promoturismo.fvg.it
https://www.turismofvg.it/

Escursionisti Famiglie Appassionati di storia e di turismo della memoria Gruppi organizzati
2 h

Durata della visita

2 h

Coordinate GPS

45.648202, 13.773790

Periodo consigliato

gennaio‒dicembre

Materiali promozionali

Interreg