Forte Marghera

Escursionisti Ciclisti Famiglie Appassionati di storia e di turismo della memoria Gruppi organizzati
1 h

Il forte sorge su una suggestiva area di circa 30 ettari, tra laguna a terraferma. Realizzato su due isolotti concentrici, è stato iniziato dagli Austriaci nel 1805 e terminato dai Francesi tra il 1809 e il 1814. Si tratta del primo e più esteso degli 11 forti che compongono il campo trincerato di Mestre. Sul lato nord-orientale del perimetro del Forte, verso l’esterno, si appoggia una batteria munita di una sequenza di piccole postazioni di tiro, costruita ex novo proprio in occasione della Grande Guerra. All’interno, una delle quattro casermette presenti entro il perimetro ospita un Museo storico militare; si tratta di una collezione di cimeli e reperti legati alla storia del forte e di oggetti provenienti da trincee, più una raccolta d’armi, di materiale in uso ai reparti di sanità italiani della Grande Guerra e numerose testimonianze fotografiche dei soldati al fronte.

Testo: Regione del Veneto
Foto: Fondazione Forte Marghera

Accesso e informazioni utili

Accesso

L’accesso è possibile da Via Forte Marghera. C’è un parcheggio di fianco alla fortezza.
Ci sono anche diverse linee di autobus per la fortezza:
– dal centro di Mestre (Via Tevere, linea 9)
– dalla stazione ferroviaria (linee 15, 32H, 43)
– dall’aeroporto internazionale Marco Polo (linea 15)

Informazioni

Fort Marghera
Via Forte Marghera, 30
I–30173 Mestre (VE)
+39 041 2744252, +39 389 1291578
http://fondazionefortemarghera.it/forte-marghera/

Escursionisti Ciclisti Famiglie Appassionati di storia e di turismo della memoria Gruppi organizzati
1 h

Durata della visita

1 h

Coordinate GPS

45.476054, 12.261695

Periodo consigliato

gennaio‒dicembre

Materiali promozionali

Interreg