Batteria di Buia

Escursionisti Ciclisti Famiglie Appassionati di storia e di turismo della memoria Gruppi organizzati
Facile | 1 h

Il Monte Buia si trova tra le il monte Faeit, il monte Campeon e il fiume Tagliamento. Per la sua posizione strategica e per l’altezza di 324 metri, si è deciso di posizionare in cima alla collina quattro cannoni da 149 mm, orientati verso le valli prealpine. Sulla piattaforma dove si trovavano i cannoni fu costruito un muro per proteggersi dal fuoco nemico. Furono praticate rientranze nel muro per immagazzinare piccole scorte di munizioni destinate all’uso immediato. Da qui si vede anche il vicino Forte di Osoppo e le prime vette alpine.
Un sentiero conduce a tre caverne che fungevano da deposito di munizioni. È ancora possibile decifrare le iscrizioni deposito cartocci, deposito proietti e riservetta. Oggi gli ingressi sono protetti, in quanto utilizzati per l’alimentazione elettrica da parte dell’Enel.

Foto: Gabriele Menis, PromoTurismoFVG

Accesso e informazioni utili

Accesso

Dall’autostrada A23 prendere l’uscita Gemona del Friuli, proseguire a sinistra in direzione Buja‒San Daniele del Friuli. All’incrocio immettersi sulla strada provinciale SP49 svoltando a sinistra in direzione Buja e continuare per 800 metri fino ad incontrare sulla sinistra Via del Mulini. Seguire le indicazioni per San Floreano. Una volta giunti in centro svoltare a sinistra in Salita di Monte, proseguire fino in cima.

Informazioni

Udine Infopoint
Piazza I° Maggio, 7
I–33100 Udine
+39 0432 295972
info.udine@promoturismo.fvg.it
www.turismofvg.it

Escursionisti Ciclisti Famiglie Appassionati di storia e di turismo della memoria Gruppi organizzati
Facile | 1 h

Durata della visita

1 h

Coordinate GPS

46.215758, 13.121184

Altitudine

316 m

Periodo consigliato

aprile‒ottobre

Equipaggiamento

Scarpe e abbigliamento da trekking

Materiali promozionali

Interreg